atti di vandalismo

Trecastagni (CT)
Era da tanto tempo che volevo scrivere questa storia.
A Trecastagni era stata posta una statua del prof. Salvatore Fichera, un grande della medicina catanese, un amico di famiglia. Abitava innanzi a noi.
Il comune una ventina di anni or sono gli dedicò un mezzo busto.
I vandali lo hanno dapprima martoriato, e poi tanto hanno fatto che la statua è andata giù per terra.
Adesso riposa in pace negli anfratti del comune, e forse non la rimetteranno più.
Annunci

Un pensiero su “atti di vandalismo

  1. Vandali a TrecastagniDanni al busto di Fichera========================== TRECASTAGNI(*ova*) Circa vent’anni fa,il comune diTrecastagni,nell’odierna piazza Aldo Moro,di fronte all’Ufficio postale,pose una stele soemontata da un mezzo busto in memoria del professore Salvatore Fichera, un grande della medicina catanese.Il mezzobusto è stato per lungo tempo martoriato dai vandali,tanto da buttarlo,addirittura,a terra. Pippo,il figlio del professore Fichera,è certo che il mezzo busto attualmente si trova nel palazzo del municipio:”Il mezzo busto -dichiara Pippo Fichera-è sparito dalla piazzetta dopo che era stato vandalizzato.Ma,sono certo che lo hanno messo nei locali del Comune “.”Adesso-aggiunge l’agronomo trecastagnese Corrado Vigo,amico di famiglia dei Fichera-il mezzo busto del professore Salvatore riposa in pace negli anfratti del comune, e forse non lo rimetteranno più nella colonna rimasta vuota”. “La piazza-dice l’assessore comunale ai Servizi Manutentivi , Verde pubblico e Ambiente Rosario Di Stefano-è stata oggetto di lavori di riqualificazione e il sindaco Pippo Messina,che recentemente ha parlato con i familiari del professore Fichera,è intenzionato a riposizionare il mezzo busto del nostro illustre concittadino,in condizioni di sicurezza migliori”. Orazio Vasta***********Giornale di Sicilia-edizione di Catania,pag.19,10 novembre 2008

Rispondi