e luca zaia non risponde

Domenica scorsa ho inviato una lettera al Ministro leghista Luca Zaia (leggetela qui).

Ad oggi non mi ha risposto.
Posso comprendere che è impegnatissmo, posso capire che il suo blog è stato “assalito” da tante email, ma una settimana per rispondere è davvero tanto.
Ho letto le email che ha pubblicato sul blog, e stranamente chi scrive ha dei cognomi …. direi … veneti, come se il tutto fosse “regimato” o “filtrato”.
Poi la cosa che mi da fastidio è che la mia email non è stata pubblicata (figuriamoci la risposta … che non è arrivata), ma ancora peggio che invece al signor Tiziano Mason il signor Ministro ha dedicato 4 (quattro) risposte per altrettante email … e quindi ne ha trovato il tempo ….
Grazie signor Ministro. Se ci fosse stato di bisogno di una ulteriore conferma del Suo disinteresse per il Sud … adesso l’abbiamo.
Oltre le calamità, a questo punto, abbiamo contro anche il Ministro.

Annunci

13 pensieri su “e luca zaia non risponde

  1. < HREF="http://www.lucazaia.it/" REL="nofollow"> il sito<> del ministro ha come titolo: <>Valorizzerò la mia terra<>. Subito in alto c’è un animazione con immagini di ambienti veneti e frasi che recitano:<>L’europa inizierà a parlare veneto<>,<>I miei primi 100 giorni con il veneto nella testa e nel cuore<>,<>Parleremo a nostra lingua cosi se capiremo meio<>.E’ abbastanza chiaro no?però la foto con i maialini che si accapigliano per mangiare non l’avrei messa, ricorda tanto…

  2. Faccio seguito a quanto riportato da bimbo_scemo e, per dovere di cronaca, ecco le altre perle del sito del ministro veneto:“L’europa inzierà a parlare veneto”“Continueremo a batter di par di el territorio”“Mi sporcherò le scarpe di terra”E sempre per la cronaca, a ben cercare, c’è anche una foto accanto ad un banchetto in cui figurano anche delle arance. Incredibile, no?

  3. A proposito del Ministro che non risponde….Ieri sera ho sentito una notizia…Gli apicoltori preoccupati per la moria delle api, sembra dovuta all’uso dei nematodicidi, hanno sollecitato l’intervento del Ministro Zaia, e Lui essendo apicoltore, così diceva l’intervista, quindi molto sensibile a questo problema, ha deciso di sospenderne l’uso per un certo periodo di tempo.Quindi, non è vero che non risponde. Forse l’argomento lo deve interessare particolarmente……

  4. Messaggio inviato dalla sezione “Scrivimi” del sito web http://www.lucazaia.it:Nome: orazioCognome: vastaemail: oraziovasta@libero.itMessaggio: Egregio Ministro,sono un giornalista di Catania,e,da queste parti gli agronomi e gli agromicultori lamentano un suo disinteresse verso gli agrumi dell´Isola. Insomma,dicono,che lei è più un ministro veneto che un ministro italiano. Che replica?Grazie per l´attenzione. cordialità,Orazio Vasta**Giornale di Sicilia*tel.3492926242

  5. La mia voce si alza volutamente senza diplomazia, perché noi padani rifiutiamo di essere coinvolti nell’astuzia della palude romana che non si accorge che così tutto muore. Noi vogliamo il cambiamento.Umberto Bossi

  6. La mia voce si abbassa involontariamente con molta diplomazia, perché noi siciliani amiamo di essere coinvolti nell’astuzia della palude palermitana che non si accorge che così tutto muore.

  7. il cambiamento voi lo state facendo con il ministro zaia e mi fa molto piacere. ah. dimenticavo, lui è li per i voti del sud.

Rispondi