l’abominevole carta dei nitrati

Non so chi ha “congegnato” l’Abominevole Carta dei Nitrati (ACN), ma chi l’ha partorita forse pensava di salvaguardare un pò l’ambiente, senza tenere conto di tanti fattori, esterni all’agricoltura, ma certamente assai più dannosi.
Figuratevi cosa può fare contro le zone a rischio di nitrati un “piano di concimazione” … lascio a voi immaginare.
Di contro, però, vi faccio notare una cosa terribile.
In 300.000 famiglie siciliane vengono consumati annualmente almeno 2 Kg. di liquido “sturante” (del tipo idraulico liquido).
Ebbene 600.000 litri di questo prodotto vengono riversati nei lavandini, nelle docce, ecc. e dove vanno a finire? Nel sottosuolo, nelle falde acquifere, nei fiumi ed infine a mare.
Cosa c’è in questi liquidi? Soda caustica, Acido solforico, Acido Muriatico ….
E ci stiamo a preoccupare delle aree a rischio nitrati con l’Abominevole Carta dei Nitrati???
Ma per favore!!!
Annunci

2 pensieri su “l’abominevole carta dei nitrati

  1. non solo caro Alfio, ma i nitrati non li compra nessuno o comunque il consumo si è ridotto drasticamente per l’incremento esponenziale dei prezzi. Quindi il problema si è risolto da solo, mentre nessuno fa cenno a quello che tu giustamente fai notare.quanto inquina involontariamente una casalinga?

Rispondi