“calate le mani”

In un ufficio periferico dell’Assessorato Agricoltura fino a qualche giorno fa campeggiava questa scritta, dedicata ai signori delle pulizie, che nonostante avvisati continuavano a “smurrittiare” la serranda di questa stanza.
“Click”: foto fatta e … messa sul blog!
Annunci

Un pensiero su ““calate le mani”

Rispondi