i calibri delle arance

Me lo hanno chiesto in molti, ed oggi vi dò la spiegazione.
Da dove proviene la “calibratura” delle arance con numeri, che per i non addetti ai lavori sono strani?
Risale a tanti anni fa, ma proprio tanti.
In una cesta di vimini, rivestita di iuta, ci entravano 72 frutti di grande dimensione, 90 frutti di dimensione grande ma meno del 72, 108 frutti di medie dimensioni, 160 frutti di piccole dimensioni, e così via per i calibri intermedi.
Adesso i calibri sono diversi, ma in campagna utilizziamo ancora quelli di un tempo, e speriamo che questa tradizione non si perda.
Vi specifico, infine, i calibri di un tempo e di oggi nella tabella qui sotto.
Annunci

Un pensiero su “i calibri delle arance

  1. Dottori Vico m’avi a scusari ma c’aju a spiari na cosa: mo niputi Riggi, chiddu spettu pi capirinni, non si rinesce a spiecari “come mai le nostre arance non affascinino i mercati internazionali” vistu ca sunnu BIONDE, ROSSE E MORE cioene visto ca coprunu l’interu firmamento dilla biddizza fimminili, commu pò essiri chi non rinesciono a fare smovirici il SANGUINELLO al mercato?piessi:mò niputi Riggi, però, vivi sulu colacola.

Rispondi