altro “colpo mortale”

Ecco dei Satsuma Miyagawa Spagnoli.

In un supermercato qui a Catania.
Un colpo mortale?
Uno schiaffo morale?
Una disfatta annunciata?
No. Menefreghismo degli operatori commerciali. Chissà che ne pensa il Ministro Luca Zaia. Ahhh cosa ha fatto per il latte di provenienza Slovena, Rumena e Bulgara!!!
Non più due pesi e due misure, ma abbandono totale dell’interesse per le colture meridionali!
Annunci

3 pensieri su “altro “colpo mortale”

  1. Fra qualche tempo mangeremo le NAVELINA venezuelane a polpa rossa cv.” cara cara ” (viso viso).Già sono in coltivazione in Israele,Sud Africa e Spagna (resa produttiva 500 q.li/ettaro !).In Italia detta varietà è in prova.

  2. Mi permetto di portare alla Vs. attenzione i seguenti dati comunicati dal Mi.P.A.F. in materia di agricoltura biologica mondiale:“L’Australia guida la classifica dei singoli paesi con 12,3 milionidi ettari, seguita dalla Cina (2,3), Argentina (2,2), Stati Uniti (1,6) e Italia (1,1),che si posiziona al 5° posto, confermando la sua leadership nell’Unione Europea,dove le superfici sono cresciute del 7,6%, mentre il mercato ha avuto una crescitadel 10%. L’Oceania detiene il 42% delle superfici bio mondiali, l’Europa il 24%.Se la Cina è in quella posizione, alla luce del curriculum esibito da questa Nazione in altri “campi” e soprattutto del suo modus operandi, cosa c’è da aspettarsi?Chissa se l’agricoltore cinese deve confrontarsi con perle di saggezza come la DIA ….

Rispondi