intrappolato

Due “omini” di “Sostare” a Catania stavano rifacendo la segnaletica orizzontale della zona-sosta autobus.
La Yaris è rimasta intrappolata.
Tre considerazioni:
1) Dei due “omini” uno lavorava, l’altro discuteva con un venditore ambulante posto poco più sotto con una “lapa”
2) Nessuno dei due “omini” ha elevato la contravvenzione alla Yaris
3) Come mai questi “omini” della “Sostare” rifanno le strisce della fermata bus? Gli faranno pagare la sosta con i famosi “gratta e perdi”? (si intende gratta e perdi i soldi che hai speso)

Annunci

2 pensieri su “intrappolato

  1. SOSTARE che può anche leggersi come “SO STARE” e nella ns. Terra “so stare, sapere stare” è da intendersi anche come paradigma della LEGGE DELLE TRE SCIMMIETTE.Gli omini, quindi, “sanno stare” e non tradiscono questa loro prerogativa esistenziale.

  2. Ma che fai? Mi controlli la zona? Non c’è luogo più pericoloso di lì per fare accostare i bus. Tanti smetterano di fumare schiacciati dal bus all’uscita del tabacchino.

Rispondi