et voilà

Tempo fa scrissi sul “tarocco Vigo”, quel tarocco da me trovato per caso, e conseguentemente propagato.
Fra le peculiarità di questo tarocco quella della colorazione assai anticipata, ed in pieno inverno rosso intenso.
Quest’anno, a causa delle temperature elevate, ed a causa del freddo che è mancato fino a questi giorni, il colore rosso è arrivato adesso.
Questa foto l’ho fatta stamane, e si vede in modo evidente il colore rosso degli antociani.
Il sapore? Ottimo. Stamattina (oggi 24 novembre) mi sono mangiato un ottimo tarocco. Ottimo.
Annunci

3 pensieri su “et voilà

Rispondi