lavori enormi…

Nelle campagne di Scordia vi imbattete in questo cancello monumentale.
Che fate? Scappate? Io sono sceso dalla macchina ed ho fatto le foto osservando le opere immensamente costose.
Annunci

3 pensieri su “lavori enormi…

  1. Hai fatto bene a fare la foto. E’ una delle sette meraviglie. Si tratta di una struttura stupenda che segnalo senz’altro al nostro sovraintendente alle BBAA di Catania affinchè venga apposto il vincolo e segnalata l’opera nelle guide turistiche.Per conto mio si tratta di quelle opere d’arte che sono il frutto di certi cervelletti barocchi dove gli angeli, i ghirigori,le arcate, le idiozie rapprtesentano il clou per dare un segnale di buon gusto e di ricchezza al proprietario del sito. Io piuttosto mi sarei informata sulla personalità del proprietario del fondo.Per impiegare quei capitali e decorare con quella ” mostruosità” l’ingresso di un giardino ci vuole tanto di quel coraggio da far pensare ad un mecenate che abbia lanciato ai posteri i postumi di una cultura artistica di stampo cimiteriale. Visto poi che hai questa bella abitudine di far partecipare ai lettori di questo blog ciò che tu quotidianamente vedi e che ti fa arricciare la pelle, ti consiglio di visitare il cimitero di Scordia e di scattare le foto più belle.Di meraviglie dell’architettura contemporanea ne troverai a non finire.Specie nella parte nuova antistante il vecchio ingresso del vecchio cimitero.

  2. Cosa vuoi dopo la grande opera è dello stile manuelino tardogotico, un po’ rinascimentale, un po’ moresco.Per il cancello sono finiti i soldini.

Rispondi