frutti “ramiati”

Ne avrete sentito il termine in campagna: “frutti ramiati”.
Cosa significa?
Non sempre si riesce ad eliminare le parti indurite (o molto lignificate) dalle piante.
Così i frutti spesso con il vento strisciano su quelle porzioni di rami e si graffiano, ovvero subiscono delle lesioni dai rami in cui strisciano.
In casi estremi, come quello della fotografia, il frutto viene addirittura danneggiato del tutto, poichè il rametto è riuscito a scalfire l’intera buccia dell’arancia, provocandone un taglio che porterà a marcescenza il frutto e di seguito la caduta.
Annunci

Rispondi