customer satisfaction

Ieri alla Condotta Agraria di Lentini volevo compilare il Customer Satisfaction Assessoriale.
Mi hanno detto, come peraltro sapevamo già, che non si può più fare.
Ci sono rimasto male; eh si! Perchè mi hanno riferito che è stato possibile farlo fino al 28 novembre.
“Come?” ho risposto. “Nella lettera di invio (letta con i miei occhi) c’era scritto fino al 30 novembre!” continuo.
Inutile. Il 28 novembre a Palermo l’hanno voluti indietro.
La lettera, inutile dire da chi inviata e firmata (fra l’altro era mandata per email e riportava la seguente dicitura “non segue originale”), parlava chiaro: il mirabolante Customer Satisfaction si poteva compilare entro il 30 novembre! Domenica!!!!
Ahi ahi ahi … che piccola incongruenza nello scrivere … senza guardare le date del calendario!
Era la data del 30 novembre anch’essa un pleonasmo, caro firmatario della lettera-email???????
Meno male che mi sono rinfrancato con la visione di questa bella Stella di Natale (Euphorbia pulcherrima dizione comprensibile da Agronomi, Forestali e Periti Agrari) messa al posto dello scatolo contenente il Customer Satisfaction dalla dirigente dott.ssa Butera.
Grazie Nunziatella; almeno me ne sono andato via meno triste!
Annunci

2 pensieri su “customer satisfaction

  1. Dopo la “ la raccomandata postale A/R con ricevuta di ritorno ” cosa potevate aspettare da … un direttore!

Rispondi