rassegnazione 2°

Questa signora teneva la borsa con evidente paura.
Di chi?
Dei soliti borseggiatori? No!
Di qualcuno che le potesse prendere i dati catastali, vedere che ricade in zona vulnerabile ai nitrati, e quindi attivare l’ACN, la temibile Abominevole Carta dei Nitrati!!!!!
La signora mi vedeva e pensava: “che sia anche questo uno di quegli agronomi a cui piace l’ACN?”. E più pensava questo, e più stringeva i suoi dati catastali, il numero REA, il numero INPS, il DURC, la DIA (si l’aveva fatta), ed anche il quaderno di campagna!
Quando sono sceso, pleonasticamente le ho rivolto un sorriso a mò di saluto … e lei ha tirato un sospiro di sollievo. L’aveva scampata bella!
Arrivata a casa … una lettera dell’IPA le preannunciava di essere stata esclusa dal bando POR perchè lei era l’unica che era riuscita ad inviare i plichi per Raccomandata A/R, ed all’interno aveva posto una ricevuta di ritorno preaffrancata … per ottemperare al bando … ma non l’hanno ritenuta idonea … era tutto un pleonasmo!
Annunci

Un pensiero su “rassegnazione 2°

  1. Pare che la sindrome del ” pleonasmo “,abbia dei ceppi virulenti a Palermo.Qualche caso è stato rilevato nella Sicilia orientale.L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS, o World Health Organization,WHO),con sede a Ginevra sta provvedendo di mandare alcuni ispettori medici per acclarare quanto sopra.Il primo focolaio pare che sia stato individuato in un Dipartimento non meglio specificato.Attendiamo sviluppi e chiarimenti.

Rispondi