testimonianze di “civiltà”

Chi dovesse avere qualche dubbio sulla “civiltà” contemporanea si soffermi a guardare questa fotografia.
Sono i resti della “mancata tracciabilità” dei mercatini rionali.
Una serie di ammassi legnosi, cartacei (certamente inferiori ai “tesoretti cartacei Assessoriali”) abbandonati senza alcun pudore.
Fra millenni, quando ormai le nostre città saranno solo ricordi, questi ammassi … diverranno testimonianza della nostra “civiltà” alla stregua di quelle Maya o Inca?
Annunci

Rispondi