incomprensibili restrizioni

wpeB9

L’assurda vicenda dei tubi irrigui da porre sotto terra nei propri fondi, solo dopo aver richiesto ed ottenuto dalla Soprintendenza il relativo parere, prende una brutta piega.
I restrittivi Uffici nulla vogliono sapere, infatti, di eliminare la loro circolare interna.
Meno male che nel lontano 1940 (anno a cui si riferisce questa foto) i canali irrigui erano tutti sopra terra. O forse a quei tempi le incomprensibili restrizioni non erano ancora nate, perchè nessuno doveva inventarle per giustificare il proprio “tavolo”?

Annunci

Rispondi