attenti al tubo

Puoi2

Questo è uno dei tubi “prediletti” dagli Uffici della Soprintendenza.
Questi tubi si “annidano” a 30 centimetri dal piano di campagna, e inopinatamente trasportano acqua alle piante.
L’ingiustizia vuole che ci sono i validi Uffici della Soprintendenza a bloccare la posa di questi tubi! E così si ritorna al passato: alla irrigazione per sommersione (alias con le conche per i non addetti ai lavori).

Annunci

Un pensiero su “attenti al tubo

  1. Ecreggio Dottori Vico, vossia cci ll’avvi chi tubbi e ca Nonsinnintennenza, ma inveci comu finiu cco Ministru?!Mo niputi Riggi mi stà dicenu ca ntà indennetti si vidi u Ministru sempi ammenzu e cavaddi.Fossi fossi chi si nni stà (cu rispettu pallannu) futtennu de gelati? Ma comu, dicu ju, cu stu gran malutimpuni ca passau e cu ll’autru ca stà arivannu??Mmah, fossi non ha caputu chi non si stà pallannu di gelati chi si manginu e si non ci capiti nendi vuautri chi siti studiati … figuramunni ju.Piessi:ma non è ca u Ministru nni stà suggerennu (parlimi soggira ntennimi nora) di darinni all’ippica?

Rispondi