strade antiche

Questa è una delle tante strade in basolato lavico di cui le strade dell’Etna sono piene.
I tratti in pendenza rilevante, o comunque con erosioni continue, venivano realizzate così.
Ce ne sono tantissime, anche se spesso senza alcuna manutenzione, e sono efficienti, ma al contempo bellissime.
Mi affascinano da sempre, da quando ero bambino.
per fortuna anche a casa mia ne ho un tratto. La osservo e la ammiro ogni giorno.
Annunci

3 pensieri su “strade antiche

  1. Belle veramente le stradelle dell’Ottocento etneo.Con le sue due guide parallele abbastanza larghe per essere sede del rotolamento delle ruote dei calessi e sopratutto dei carretti tipici con basso cassonetto ed alte ruote ed il particolare completamento dell’acciottolato vulcanico assestato a mano ed a regola d’arte,per il “grip ” dei quadrupedi.Il tutto ancora efficiente e senza manutenzione alcuna !Ora,esistono solamente buche nei manti stradali ordinari,mal riparati e ridotti a gruveria,per cattiva costruzione,scarso materiale utilizzato e privi di adeguata manutenzione ordinaria.

Rispondi