alziamo la “cilindrata”

Siamo partiti dalla biciclette, poi siamo passati alla mountain bike, ed al Ciao della Piaggio.
Adesso, per avere delimitazioni sempre più precise, passiamo ad una moto 125 da fuoristrada ….
Alcuni non capiranno, altri sì!!!
La bicicletta è in evoluzione, così come i fogli di mappa!
Poveri agricoltori … cosa dobbiamo vedere! Chissà quale altra diavoleria ci aspetta!
Annunci

4 pensieri su “alziamo la “cilindrata”

  1. SE NE SONO ACCORTI!“Imprenditori agricoli stritolati dalla burocrazia. Il sistema attuale per ottenere i finanziamenti in agricoltura attraverso la Pac (Politica agricola comune) comportano 356 obblighi informativi comunitari e 9.500 passaggi informativi discendenti dalla normativa nazionale di recepimento nei 27 Stati membri. In termini di tempo, dichiara il presidente di Confagricoltura, Federico Vecchioni, nel Forum di Taormina ‘Futuro Fertile’, significa “due giorni a settimana e oltre 100 in un anno, interamente dedicati dalle piccole e medie imprese per compilare carte e tolti invece al mercato”. La conseguenza di questa ‘agro-burocrazia’ si traduce in un migliaio di istituzioni che si occupano del comparto agricolo, con un esercito di burocrati: 1,2 milioni di impiegati nelle strutture pubbliche, a fronte di 1,5 milioni di agricoltori in Italia …”Fonte (estratto da): wallstreetitalia.comCordialità.

  2. ti manderò la foto di una motocicletta fatta con le lattine della Cocacola. E’ stata acquistata in Spagna ed è una meraviglia.

Rispondi