la vergogna delle aranciate

Dopo il “fattaccio” tutti si ribellano, ma solo dopo però.
La vergogna è passata in aula del Senato!!!
Adesso si ribella anche il Ministro leghista Luca Zaia: era ora!
Questa è proprio una vergogna, ma di quelle grosse!

Annunci

Un pensiero su “la vergogna delle aranciate

  1. quella marmaglia non si vergognerà mai. si pensi a tutte le incompiute che sono nella prv. di ragusa, fra tutte la più emblematica è la Ragusa-Catania.La sudetta “strada” attraversa 3 provincie, dove sono i nostri parlamentari fra i quali il presidente della regione on. Lombardo.Fra qualche mese verrà completato l’aeroporto di Comiso, sfido a chiunque anche con il mitico “TomTom” ad andare dall’aeroporto di Comiso a Casuzze opp. alla spiaggio di costa Eubea.Poveri Noi

Rispondi