fermiamo il carro armato della burocrazia

Il METAFERT, punta di diamante di una burocrazia impazzita, va fermato, così come l’IRRISIAS, la Carta dei Nitrati, il DURC, la relazione Paesistica, il rendering in 3D per i laghetti aziendali, e mille mille altre inutili carte.
La burocrazia si ribella a Brunetta innescando mille e mille adempimenti inutili, ed il sistema molto presto imploderà su se stesso.
Fermiamo tutta questa inutile e folle produzione di adempimenti.
Il carro armato della burocrazia ci sta distruggendo!
Annunci

3 pensieri su “fermiamo il carro armato della burocrazia

  1. Pare che l’Assessore Regionale all’Agricoltura stia dando l’incarico a – Giampaolo Giuliani, ricercatore del Laboratorio nazionale di Fisica nucleare del Gran Sasso – a studiare se il METAFERT possa rilevare anche il radon 222 precursore di un terremeto burocratico – manageriale con epicentro ed ipocentro in viale della Regione Siciliana – Palermo.

  2. Scoperto l’arcano.

    Meta:
    Dal greco metá, che significa «dopo» (oltre che «con» e «per»), può indicare mutamento, successione, posteriorità, trasferimento, ulteriorità.
    Prefisso di parole composte derivate dal greco o coniate per lo più ad uso della terminologia tecnica e scientifica. Le parole assumono con questo prefisso vari significati che di volta in volta possono designare: mutamento, trasformazione, trasposizione, trasferimento, successione, eccetera. Esso serve anche a formare parole indicanti scienze o forme che, pur avendo realtà analoghe a quelle indicate dal nome senza il prefisso meta, ne superano i confini.

    Ad esempio META-FERT: scienza che oltrepassa l’ambito della fertilizzazione studiato dalla scienza agronomica.

    Morale (pleonasticamente parlando): metafert è oltre, è avanti, è il futuro presente e chi non ne comprende la modernità è costretto a fare da tappezzeria … vintage sinanco!

    Cordialità

  3. Lo sconforto è tanto!!!Mi togliete una semplice curiosità? Ma Voi tutti come state vivendo da due – tre anni a questa parte? Voi che siete imprenditori agricoli, Voi che siete consulenti agronomi, Voi che vi occupate di finanza agevolata? Inizio ad avere serie crisi economiche ma nutro il dubbio di non saper lavorare affatto malgrado le 12 ore giornaliere, e dire che ho tentato di differenziare le attività…Dico una non mi va bene. E se vado dalle banche…i tassi sono diminuiti ma lo spread????? 2,5 – 3,5%.Booo viva la liquidità per pagare le semplici bollette, il condominio etc etc. Ritornerò dalla mamma con mia moglie??per fare il bamboccione. Ciao a tutti (ma è proprio necessario leccare il culo ai politici per poter lavorare??)Ho paura scusatemi tanto

Rispondi