caselle incomprensibili sul metafert

Passiamo adesso ad un’altra “chicca” del METAFERT!
Dovete inserire un appezzamento?
Caricatevi di tanta pazienza: il software vi chiederà il comune e la contrada tante volte quante particelle ci sono in quell’appezzamento, sempre che il sistema non “si impalli”, perchè succede anche questo.
Ma c’è di più: uno dei dati obbligatori è l’inserimento del “sub” della particella.
Forse chi l’ha creato pensava ad un sistema di immersione subacqueo?
Ma avete mai visto una particella catastale, ricordo che siamo al N.C.T. (Nuovo Catasto terreni per i Burosantosauri), con il sub?????
Ma chi le scrive queste cose?
E noi … dobbiamo starci dappresso???? Dobbiamo impazzire e perdere tempo con queste follie????
Il METAFERT va cassato, e subito!
Annunci

2 pensieri su “caselle incomprensibili sul metafert

  1. quel che allarma è il silenzio dei politici perchè la lotta di Brunetta è inutile e stupida perchè la burocrazia si sconfigge con le leggi che liberalizzano determinati settori dell’economia. Se hai già deliberato e previsto un determinato organico non puoi di colpo azzerarlo in nome di una efficienza che non è stata progettata ed ideata al momento della creazione dell’organico.Credo che Brunetta abbia preso un abbaglio e con lui tutti i ripulitori della pubblica amministrazione.

  2. E’ pazzesco…
    Non mi lascia inserire i dati anagrafici di un agricoltore da me assistito. Ti dice che è già inserito… e invece non è assolutamente vero!

Rispondi